Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Maggiori info: Cookie policy   -   Privacy Policy   -   Chiudi

Come scegliere il software gestionale giusto per la tua azienda

Le caratteristiche che rendono un gestionale performante

La scelta del software gestionale per un’attività commerciale o produttiva è a volte sottovalutata dai manager: si cerca di risparmiare per una spesa ritenuta, non dico inutile, ma sicuramente secondaria nel marasma di affitti, bollette, tasse, personale, mezzi etc etc. Risultato? Si sceglie un gestionale “generico” con buona pace dei dipendenti che dovranno metterci mano.

Esistono, con una piccola aggiunta sul prezzo finale, dei gestionali “settoriali” che hanno quindi funzioni specifiche in base al tipo di business che si propongono di facilitare. È certamente già un passo avanti rispetto a software aspecifici, ma resta sempre e comunque una generalizzazione.

Prendiamo l’esempio di una struttura ricettiva, che fa anche ristorazione, e magari gestisce anche tour guidati: mettendomi nei panni di un imprenditore di questo genere posso affermare di aver bisogno di un software che gestisca le prenotazioni per i pernotti, le disponibilità delle camere, le turnazioni dei dipendenti, fornitori, clienti, orari e accrediti tour turistici, parco mezzi, magazzino, attività di animazione, contabilità etc etc etc.

A questo si aggiunga che la maggior parte dei dati gestiti devono poter essere esportabili in tempo reale ad uso si un’ipotetica piattaforma di booking online, e se ciò non è possibile sarà necessario farlo manualmente.
Usare più strumenti potrebbe essere una soluzione, ma resta comunque l’incubo della scarsa o nulla compatibilità tra questi ultimi.

Questo esempio potrebbe applicarsi ai più disparati settori ed a innumerevoli aziende che hanno un core business affiancato da attività secondarie.
Allora qual è la miglior soluzione software per gestire i processi di un’azienda?

Per quanto possa sembrare più dispendioso, un software progettato su misura è in grado di ammortizzare il proprio costo sul medio-lungo periodo, permettendo di razionalizzare altre spese e costi di gestione.
In fine quindi, liberatisi dalle costrizioni del “preconfezionato”, si possono individuare alcune caratteristiche del gestionale perfetto:

  • Personalizzabile: risponde esattamente alle esigenze dell’azienda con funzioni su misura (magazzino, contabilità, HR, CRM etc etc)
  • Integrabile: è in grado di “interloquire” con hardware e sistemi diversi (possono essere macchinari fisici come quelli dell’industry 4.0 oppure semplici registratori di cassa o barcode scanner, fino a condividere i dati in rete ad uso di altri applicativi come un database in rete interrogabile dal proprio ecommerce)
  • Modificabile: le necessità di un business variano col variare del mercato, ed il mercato – si sa – è la cosa più lontana da un oggetto statico; se si hanno software preconfezionati prima o poi si avrà a che fare con la loro naturale obsolescenza, quindi o si compra un nuovo strumento o ci si affida ad una programmazione flessibile, in grado di adattarsi ai mutamenti del contesto aziendale.
  • Sicuro: una perdita di dati potrebbe causa danni enormi, il gestionale deve essere quindi sicuro ed affidabile, soprattutto nell’era della tecnologia Cloud

GestUp progetta e realizza software gestionali che rispondono a queste caratteristiche fondamentali, fornendo assistenza dedicata su qualsiasi tipo di business.
Contattaci allo 06 95570075 o scrivi a info@gestup.it
 

Contatti

GestUp
Via Prenestina Nuova, 43 00030 Genazzano (Roma)
Telefono: (+39) 06 95570075 - (+39) 339 2060402
Email: info@gestup.it

Scrivici

Accetta il Contratto privacy

Entro 24h verrai contattato da un nostro tecnico, commerciale